Stampa

Appalti: legittima esclusione in caso di omesso pagamento delle tasse

 

Con la sentenza n. 1173 del 20 luglio 2017, il TAR Calabria - Catanzaro, Sez. I, si è espresso sulla legittimità dell'esclusione di una ditta che ha ricevuto una cartella di pagamento per un importo di circa 50.000 euro prima di prendere parte alla gara.

Nel caso in esame, l’offerta della ricorrente era stata accompagnata, ex art. 80 d.lgs. 50/2016, dalla dichiarazione di non aver commesso “gravi violazioni relative al pagamento di imposte definitivamente accertate con sentenze o atti amministrativi non più soggetti a impugnazione”.

In merito, i Giudici del TAR adito sostengono che “ai sensi dell’art. 80, comma 4, d.lgs. n. 50/2016, un operatore economico è escluso dalla partecipazione a una procedura d’appalto se ha commesso violazioni gravi, definitivamente accertate, rispetto agli obblighi relativi al pagamento delle imposte e tasse o dei contributi previdenziali, secondo la legislazione italiana o quella dello Stato in cui sono stabiliti”.

Ne deriva che per fornire la prova del carattere non definitivo della “debenza” del tributo iscritto a ruolo nella cartella esattoriale notificata, la società avrebbe dovuto procedere all’accertamento presso l’Agenzia delle Entrate del tributo al quale le somme indicate nella cartella si riferivano e, in seguito, avrebbe dovuto verificare “se l’atto impositivo da cui scaturiva il debito era stato correttamente portato a sua conoscenza o meno”.

In conclusione, alcuna prova è stata fornita circa la non definitività dell’atto di accertamento che ha condotto ad iscrivere a ruolo le somme poi inserite nella cartella esattoriale.

 

Sede legale

Italia, Palermo
Via M.se di Villabianca, 209
P.Iva 05697550829

Project-LEX Studio Legale
Via del Tibet, 41 - 00144 - ROMA

Privacy
Avvertenze legali

Contatti

PALERMO
fax: 091 300748 - tel: 091 301712
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.studiolegalepetrucci.it

ROMA
fax: 065088158 - tel: 065919451
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orari al pubblico

Lun-Mart-Merc 16-19
Sab-Dom chiusi