Stampa

Risarcimento del danno ingiusto per lesione di interessi pretensivi

Con la sentenza del 14 giugno 2018, n. 3657, la Sezione Quarta del Consiglio di Stato ha affermato la possibilità di pervenire al risarcimento del danno da lesione dell’interesse legittimo c.d. pretensivo, solo se l’attività illegittima della pubblica amministrazione ha determinato la lesione del bene della vita al quale l’interesse legittimo, secondo il concreto atteggiarsi del suo contenuto, effettivamente si collega, e che risulta meritevole di protezione alla stregua dell’ordinamento.

Stampa

Linee guida ANAC n. 4 sugli appalti sotto soglia. Sintesi e applicazione del principio di rotazione

Dal 7 aprile 2018 entrano in vigore le nuove Linee Guida n. 4 sugli appalti sotto la soglia comunitaria, aggiornate al correttivo appalti 2017, ossia al d.lgs. 19 aprile 2017, n. 56. Si tratta della versione aggiornata delle Linee Guida n. 4, di attuazione del Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50, recanti “Procedure per l’affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini di mercato e formazione e gestione degli elenchi di operatori economici”.

Stampa

Soccorso istruttorio, anche a pagamento: la CGUE fissa i limiti di ammissibilità

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea, con sentenza, resa in data 28 febbraio 2018, ha affermato importanti limiti all’applicabilità del soccorso istruttorio nell’ambito delle procedure di gara d’appalto. 


La pronuncia in questione concerne le cause riunite C 523/16 e C 536/16 sulle domande di pronuncia pregiudiziale proposte, ex art. 267 TFUE, dal TAR Lazio con ordinanze del 13 e del 15 luglio 2016.

Stampa

Codice Appalti: il decreto sul programma di lavori e servizi pubblici

In attuazione dell’articolo 21, comma 8, del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, “Codice dei contratti pubblici”, il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze ha adottato il Regolamento che disciplina le procedure e gli schemi-tipo per la redazione e la pubblicazione del programma triennale dei lavori pubblici, del programma biennale per l’acquisizione di forniture e servizi e dei relativi elenchi annuali e aggiornamenti annuali.

Stampa

Maggiore certezza del diritto e tutela del privato per i crediti verso la Pubblica Amministrazione - TAR Sicilia - Palermo: ai fini dell’ottemperanza l’ordinanza di assegnazione del Giudice dell’Esecuzione Civile ha attitudine di giudicato

Il TAR Sicilia - Palermo, Sez. I, con la sentenza n. 41 del 10 gennaio 2018, ha accolto in via definitiva il ricorso proposto contro la Regione Siciliana per l’esecuzione di un’Ordinanza di assegnazione resa dal Tribunale di Palermo, Sez. Esecuzioni Civili, all’esito di un procedimento esecutivo mobiliare presso terzi.

Il Ricorrente, difeso dallo Studio Legale Petrucci, agiva per l’esecuzione dell’Ordinanza resa ex art. 533 c.p.c. in suo favore e notificata alla Regione Siciliana, quale terzo debitore. 

Sede legale

Italia, Palermo
Via M.se di Villabianca, 209
P.Iva 05697550829

Project-LEX Studio Legale
Via del Tibet, 41 - 00144 - ROMA

Privacy
Avvertenze legali

Contatti

PALERMO
fax: 091 300748 - tel: 091 301712
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.studiolegalepetrucci.it

ROMA
fax: 065088158 - tel: 065919451
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orari al pubblico

Lun-Mart-Merc 16-19
Sab-Dom chiusi